Questo sito utilizza solamente cookies tecnici per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

La rivista farmaceutica online

Informazioni Sanitarie

L’Istituto Superiore di Sanità ha reso l’importo della tariffa da versare per la registrazione e/o del mantenimento dei prodotti nell’Archivio Preparati Pericolosi. L’importo di 50€ è esente da bollo e deve essere versato per ogni singolo registrante; è dunque indipendente dal numero delle miscele registrate o da registrare.

Leggi tutto...

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha aggiornato i dati relativi al monitoraggio della spesa farmaceutica regionale estendendoli al periodo gennaio-giugno 2017, in adempimento alla legge 222/2007.

Leggi tutto...

Per consentire la prescrizione per principio attivo, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha aggiornato le tabelle contenenti l’elenco dei farmaci di fascia A per principio attivo e per nome commerciale.

Leggi tutto...

In seguito alla dichiarazione di non compliance alle GMP, l’AIFA ha chiesto alle Aziende farmaceutiche di verificare la presenza nel dossier dell’officina indiana Concord Biotech LTD, 1482 to 1486 Trasad Road, Dist. Ahmedabad 382225 (Gujarat), Dholka, come fornitore di sostanze attive e/o intermedi di produzione per i medicinali autorizzati per il mercato italiano e/o prodotti per l'esportazione. 

Leggi tutto...

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha ricordato a tutte le aziende interessate che le domande di rinnovo per questi medicinali vanno presentate entro il prossimo 30 giugno. 

Leggi tutto...

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha informato sull’aggiornamento dell’Appendix V del Template di QRD che include l’elenco dei sistemi nazionali di segnalazione delle reazioni avverse da utilizzare per il paragrafo 4.8 dell’RCP e 4 del foglio illustrativo. 

Leggi tutto...

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha informato le aziende interessate che è in vigore una nuova procedura interna allo scopo di ottimizzare tempi e risorse, per la fase di nazionalizzazione delle procedure autorizzative che prevedono la negoziazione prima del rilascio dell’AIC.  

Leggi tutto...

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato un’informativa sull’estensione dei cosiddetti “split payment” a tutti i soggetti della Pubblica Amministrazione, dunque anche all’Agenzia stessa. 

Leggi tutto...

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha chiesto agli operatori sanitari e a responsabili di farmacovigilanza delle strutture sanitarie di gestire in maniera adeguata le segnalazioni di sospette reazioni avverse per i medicinali di importazione parallela. 

Leggi tutto...