Questo sito utilizza solamente cookies tecnici per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

La rivista farmaceutica online

Informazioni Sanitarie

L’Agenzia Europea dei Medicinali ha pubblicato una guida pratica che fornisce i dettagli per la richiesta di accesso a documentazione non pubblicata in possesso dell’Agenzia. 

Leggi tutto...

L’Agenzia regolatoria francese ANSM ha messo in evidenza l’abuso, da parte di tossicodipendenti, ma anche di adolescenti in genere, di sciroppi a base di destrometorfano, un derivato della morfina indicato per la terapia della tosse secca di breve durata negli adulti e nei bambini e disponibile in forma di sciroppo, compresse, capsule, pastiglie e bustine. 

Leggi tutto...

Il Regno Unito continua ad utilizzare medicinali presenti da molto tempo sul mercato, un dato preoccupante che indica che il Paese è ancora indietro per quanto riguarda l’accesso ai farmaci innovativi. 

Leggi tutto...

Il Yellow Card Scheme, il sistema di segnalazione delle reazioni avverse dell’Agenzia regolatoria britannica MHRA festeggia il suo cinquantesimo anno di attività.

Leggi tutto...

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare EFSA ha programmato una serie di iniziative che puntano ad una migliore comunicazione con tutte le parti interessate, in particolare con lo scopo di favorire e accelerare le procedure di valutazione. 

Leggi tutto...

È pronto il primo piano che consente alle aziende farmaceutiche di prevenire le carenze di farmaci e le rotture di stock.

Leggi tutto...

Cambiano le norma per la valutazione della validità dei nomi di fantasia dei medicinali autorizzati con procedura centralizzata. 

Leggi tutto...

La Commissione europea ha sottolineato in un recente rapporto l’importanza del comparto farmaceutico, con 800.000 addetti, nell’economia dell’Unione europea.

Leggi tutto...

Il Comitato di Valutazione del Rischio per la Farmacovigilanza (PRAC) dell’EMA ha raccomandato il rafforzamento delle restrizioni nell’uso di valproato, indicato per l’epilessia o il disturbo bipolare, e in alcuni paesi anche per il trattamento dell’emicrania. 

Leggi tutto...