Questo sito utilizza solamente cookies tecnici per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

La rivista farmaceutica online

Informazioni Sanitarie

L’Agenzia regolatoria britannica sta valutando una serie di nuove proposte per ottimizzare le ispezioni presso i fornitori di servizi di farmacovigilanza, in particolare per evitare di ispezionare più volte la stessa struttura nel giro di poco tempo. Un caso, questo, che si presenta non di rado, poiché ormai l’outsourcing delle attività di farmacovigilanza è prassi consolidata per le aziende.login to read