Bilinguismo: nessun obbligo per il foglio illustrativo

La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dalla provincia di Bolzano contro la sentenza che aveva sancito la non responsabilità del produttore in caso di mancanza di foglio illustrativo bilingue in confezioni di medicinali distribuite nella provincia.

Secondo la sentenza della Cassazione, il produttore ha l’obbligo di predisporre il foglietto bilingue ma non di effettuare direttamente la distribuzione dei farmaci. Nel caso specifico il produttore avrebbe agito correttamente, provvedendo alla predisposizione dei foglietti, ma spettava al distributore valutare il fabbisogno concreto.

Informazioni Sanitarie

Articoli correlati