Pay-back 5%, nuove AIC 2017

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha richiesto a tutte le aziende farmaceutiche di comunicare le specialità medicinali entrate in commercio nel 2017 per le quali intendono avvalersi della sospensione della riduzione del prezzo del 5% in base alla Determinazione AIFA del 27 settembre 2006. Tutte le aziende interessate dovranno compilare un allegato in formato excel ed inviarlo per posta certificata all’indirizzo payback5@aifa.mailcert.it entro e non oltre il 15/12/2017. L’Agenzia verificherà i requisiti che consentono tale sospensione. Successivamente verrà pubblicato un elenco delle specialità interessate dalla misura con i relativi prezzi.

Preparati pericolosi, nuova tariffa per la banca dati ISS

L’Istituto Superiore di Sanità ha reso l’importo della tariffa da versare per la registrazione e/o del mantenimento dei prodotti nell’Archivio Preparati Pericolosi. L’importo di 50€ è esente da bollo e deve essere versato per ogni singolo registrante; è dunque indipendente dal numero delle miscele registrate o da registrare.

Continua a leggere Preparati pericolosi, nuova tariffa per la banca dati ISS

Non compliance di officina indiana

In seguito alla dichiarazione di non compliance alle GMP, l’AIFA ha chiesto alle Aziende farmaceutiche di verificare la presenza nel dossier dell’officina indiana Concord Biotech LTD, 1482 to 1486 Trasad Road, Dist. Ahmedabad 382225 (Gujarat), Dholka, come fornitore di sostanze attive e/o intermedi di produzione per i medicinali autorizzati per il mercato italiano e/o prodotti per l’esportazione. 

Continua a leggere Non compliance di officina indiana