COVID-19, studi osservazionali di dati reali

L’International Coalition of Medicines Regulatory Authorities (ICMRA) ha organizzato un workshop sulla possibile integrazione delle evidenze degli studi clinici su potenziali trattamenti terapeutici o vaccini contro COVID-19 con i dati generati durante la pratica clinica.

Durante il workshop, a cui hanno partecipato 28 autorità regolatorie di 25 paesi, insieme agli esperti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e della Commissione Europea, è stata riconosciuta l’importanza degli studi osservazionali sui dati del mondo reale per aumentare l’efficacia e l’efficienza dei processi regolatori e decisionali nelle fasi di sviluppo, autorizzazione e monitoraggio dei medicinali e dei vaccini per la prevenzione e la cura di COVID-19 e per colmare le lacune conoscitive che non possono essere superate mediante gli studi clinici.

I delegati delle autorità regolatorie hanno condiviso informazioni sugli studi osservazionali su COVID-19 futuri e in corso, scambiandosi informazioni pratiche su quesiti scientifici, protocolli e procedure.

Informazioni Sanitarie

Articoli correlati