Fitosanitari, nuovo regolamento sulla sicurezza d’uso

Il Ministero della Salute ha pubblicato in Gazzetta il decreto n. 33 del 22 gennaio 2018: “Regolamento sulle misure e sui requisiti dei prodotti fitosanitari per un uso sicuro da parte degli utilizzatori non professionali”. Il decreto contiene le misure ed i requisiti dei prodotti fitosanitari per prevenire manipolazione pericolose e garantire un uso sicuro da parte degli utilizzatori non professionali (l’utilizzatore stesso e tutti coloro che possono venire a contatto diretto o indiretto con questi prodotti) sia durante che l’uso che in corso di conservazione domestica. Il Decreto definisce inoltre i requisiti per il commercio e la vendita di questi prodotti.

I prodotti conformi al decreto e autorizzati per l’uso non professionale riporteranno la seguente dicitura in etichetta: “prodotto fitosanitario destinato agli utilizzatori non professionali”. Tali prodotti riporteranno inoltre le sigle PFnPO, (per i prodotti da utilizzare su piante ornamentali in appartamento, balcone e giardino domestico e per il diserbo di specifiche aree all’interno del giardino domestico) o PFnPE (per i prodotti da utilizzare su piante edibili, destinate al consumo alimentare come pianta intera o in parti di essa e per il diserbo di specifiche aree all’interno della superficie coltivata). Sempre in etichetta saranno indicate le colture e gli eventuali ulteriori campi di impiego per i quali il prodotto è autorizzato.