Ministero della Salute: nuova organizzazione

È stato pubblicato in gazzetta ufficiale il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 59 dell’11 febbraio 2014 recante il regolamento di organizzazione del Ministero della Salute che entrerà in vigore il prossimo 23 aprile. 

Tra le novità, l’istituzione del Segretariato generale e per l’eliminazione di tre Dipartimenti (Dipartimento della sanità pubblica e dell’innovazione, Dipartimento della programmazione e dell’ordinamento del Servizio Sanitario Nazionale e Dipartimento della sanità pubblica veterinaria, della sicurezza alimentare e degli organi collegiali per la tutela della salute)

La riorganizzazione rispetta le esigenze di funzionalità del Ministero e risponde alla riduzione degli organici stabilita dalla attuale normativa e alla razionalizzazione delle strutture al fine di migliorare l’efficacia e l’efficienza dell’amministrazione. Il nuovo regolamento sostituisce in toto quello attualmente in vigore.