SOP, la pubblicità è possibile

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato che ha ammesso la pubblicità ai farmaci classificati come SOP (Senza Obbligo di Prescrizione) e in attesa della nomina dei nuovi membri del Consiglio Superiore di Sanità, a cui spetta emanare le nuove linee guida in merito, l’Ufficio Pubblicità del Ministero della Salute ha confermato tale possibilità. 

Sarà dunque possibile presentare autorizzazioni per la pubblicità di medicinali classificati come SOP: il materiale dovrà riportare la dicitura obbligatoria: “È un medicinale senza obbligo di prescrizione (SOP) che può essere consegnato solo dal farmacista. Ascolta il tuo farmacista.” Inoltre, non sarà possibile autorizzare espositori o reglette da apporre sugli scaffali.